Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona che faceva miracoli come Padre Pio

mercoledì 14 dicembre 2016

Prega, Ama e Vinci – 40 giorni per ottenere da Dio ogni ricchezza materiale e spirituale

E’ disponibile in tutti gli Store online in edizione e-book ed anche in versione stampata il nuovo libro di Beppe Amico, giornalista cattolico al suo ennesimo lavoro dedicato all’orazione.

Questo Manuale - spiega l’autore - nasce con l’intento di suggerire a tutti coloro che ancora non hanno sperimentato l’efficacia dell’orazione nella vita di tutti i giorni, un metodo per pregare con frutto. 
Si tratta di un itinerario strutturato in giornate e a ciascuna di esse è abbinato un passo delle Sacre Scritture, una meditazione a tema e una serie di invocazioni e preghiere da recitare per un periodo di 40 giorni durante i quali, chi percorre questo cammino potrà chiedere ogni dono a Dio sicuro di riceverlo se pregherà con fede e abbandono.
“In questo itinerario di preghiera - chiarisce ancora l’autore – potrai capire come trasformare la tua vita con la preghiera e ti parlerò spesso del sentimento più potente e costruttivo che il mondo abbia mai conosciuto, l’Amore, che trae la sua origine dal Bene più grande, dalla Fonte della Vita, da Colui che è, che era e che viene: Dio. 
Purtroppo, come ben sai, l’esistenza dell’uomo gravita, nostro malgrado, tra due poli opposti, quello del bene e quello del male. 
Fin dall’inizio dei tempi la potenza dell’energia dell’amore è entrata in collisione con un’energia altrettanto potente, quella dell’odio che ovunque ha diffuso i suoi errori e provocato grandi divisioni tra gli uomini. Ed è proprio da quel momento che l’uomo vive in un dualismo che gravita su due poli tra loro opposti: il bene e il male. 
In questi ultimi anni, a causa dei grandi mutamenti epocali dei quali siamo tutti testimoni, viviamo in un sistema che non ci aiuta a condurre un’esistenza serena. Anzi, tutto all’opposto.

Noi siamo così fortemente stritolati nel meccanismo delle emozioni negative e dei sentimenti distruttivi che aleggiano come ombre sulle nostre vite, che ci sentiamo in qualche modo incapaci di reagire ad una così minacciosa e potente ondata di male.
Le emozioni negative, diventano quasi una seconda natura che si fonde a quella d’origine e spesso predomina portandoci ansia, preoccupazione, rabbia, rancore.
Ecco perciò che ci può venire in aiuto la potenza eccelsa dello Spirito che alberga dentro ciascuno di noi e che ci è stata data da Colui che ha ci ha creati a Sua immagine e somiglianza. 
In un certo senso tu puoi quindi definirti un altro “piccolo dio”, una scintilla che procede dal Dio Creatore di tutte le cose e che a Lui tornerà dopo che tutto sarà compiuto.
Come avrò modo di ribadire più volte nel corso di questo itinerario guidato, ogni tua azione, ogni tuo sentimento, ogni tua emozione, potrà originare, a seconda di come userai il tuo libero arbitrio, qualcosa di grande e di bello o, viceversa, qualcosa in grado di distorcere il senso stesso della vita al punto che la tua esistenza potrebbe diventare invivibile. 
Noi possiamo scegliere, come diceva Papa Giovanni Paolo II di vivere in un meraviglioso giardino di delizie o in un cumulo di macerie, in un mondo fatto di odio, devastazione, terrore, morte, prevaricazione, distruzione. 
Le nostre azioni, quelle più nobili, come quelle più basse, si originano nella nostra mente, albergano nel nostro cuore e si rendono concrete con un atto della libera volontà che va in una direzione o nell’altra tra i due poli opposti di cui ti ho parlato: il bene o il male. 
Gli uomini sono davvero capaci di condizionare la realtà in cui vivono a seconda delle scelte che fanno. 

Come ti ho già accennato, in questi quaranta giorni che dedicherai all’orazione, ti parlerò spesso dell’amore, cercando di chiarire che questo grande sentimento può essere, a seconda dei casi, svilito, mortificato, alienato, oppure innalzato e persino “divinizzato”. Tu hai il potere di scegliere quale di questi amori vuoi vivere e percorrere la strada il cui traguardo potrebbe essere quello di un “amore malato”, oppure quello di un “amore sublimato”.
Che tu imbocchi una via oppure un’altra, devi sapere che sia l’una che l’altra strada presuppongono un sacrificio da parte tua. Potrai canalizzare correttamente la tua energia per realizzare qualcosa di buono e condividere i tuoi successi con gli altri, oppure allontanarti da loro, creare divisioni, innalzare barriere, fomentare guerre, covare sentimenti di odio e di rabbia che ti porteranno alla disfatta e al completo fallimento della tua esistenza. La scelta è tua! Ricordalo!  
Durante il percorso guidato che ti propongo, affronterò diffusamente questo tema e cercherò di indicarti, alla luce delle Sacre Scritture e della parola di Dio, che cosa devi intendere per “Amore”.

L’autore di questo Manuale dedicato alla Preghiera, precisa che prima di dare alle stampe questa Guida, ha chiesto ad alcune persone di sua fiducia di leggere le bozze del libro per esprimere un giudizio sulla correttezza e la validità delle argomentazioni ma soprattutto della dottrina in esso contenuta. 
“Ne ho alcune a disposizione – scrive Beppe Amico - ma vorrei proporre alla tua attenzione il commento di un paio di persone, che come me, condividono un cammino di crescita spirituale da molti anni e sono, a mio giudizio, i recensori più adatti per un libro come questo, che è dedicato al cammino di conversione”. Ecco la prima.

Carissimo Beppe
Oggi ho terminato la lettura del tuo manuale di preghiera. posso dirti che è un lavoro notevole e del tutto positivo.
Nel testo dei 40 giorni di preghiera ho trovato elementi di crescita spirituale sotto tutti i punti di vista. Hai toccato pressoché tutti gli elementi di grazia e di peccato dello spirito umano dimostrando una tua crescita e conoscenza spirituale invidiabile.
Tutte le giornate di preghiera mi sono sembrate ben preparate, con il tuo commento opportuno: molto valide le canzoni proposte, le preghiere, i tuoi commenti e riferimenti.
L'appendice la trovo molto, molto bella. Un approccio diretto ai bisogni delle persone con riferimenti diretti e precisi.
Riassumendo trovo il tuo lavoro ottimo, ti consiglio di sentirti con un sacerdote di tua fiducia e dopo mettilo sul mercato che sicuramente non manca di nulla.
Ti auguro buon lavoro, un caro saluto... e che il Signore Gesù ti ricompensi con grazie e benedizioni per il tuo lavoro.
Michele

Ed ecco la risposta al commento di questo gentile lettore che ha letto in anteprima “Prega, Ama e Vinci”:

Carissimo Michele 
Le tue parole giungono gradite e confortanti. Sai bene quanto coloro che sono impegnati in un serio cammino spirituale siano continuamente oggetto di dubbi e incertezze che fanno parte dell’inevitabile battaglia della fede di cui parla l’apostolo Paolo nelle sue lettere… 
Tutto per Gesù e Maria come dicevano i santi. 

Ora, sono un po’ più tranquillo dopo la tua benevola recensione e ti ringrazio di questa cortesia che mi hai fatto perchè è stata di grandissimo aiuto per me e certamente il Signore te ne renderà merito…
Grazie di tutto carissimo e che il Signore ti benedica. 

Ed ecco la seconda recensione scritta da un altro amico al quale ho dato in visione le bozze del libro:

L'ho trovato utilissimo per il mio percorso di crescita e lo consiglio vivamente a tutte quelle persone che desiderano iniziare un cammino spirituale. E' scritto in modo semplice ed è adatto a tutti. Grazie per avermi dato il grande privilegio di leggerlo in anteprima. Un abbraccio.
Giuseppe

In conclusione di questa introduzione un’ultima dichiarazione che mi sembra molto attinente ai temi che tratterò in questo libro e che sarà un po’ il leit motiv di tutto il percorso proposto in queste pagine: Scrive Evelyn Davis, “Quando l’anima è armonizzata con l’amore, libera da motivazioni egoiste… ha la possibilità di realizzare concretamente la propria vita e tramite l’amore, “possedere tutto il potere in cielo e in terra” (Il potere dell’amore - Area 51 Publishing).
“Sappi però – scrive ancora Beppe Amico nella sua Premessa - che l’inizio di questa esperienza di crescita presuppone un certo atteggiamento da parte tua, necessario perchè tu possa riconoscere ed assimilare il messaggio contenuto nel percorso guidato che stai cominciando ad intraprendere”.
L’autore afferma di essersi sentito ispirato durante la stesura dell’opera, come guidato da una forza soprannaturale che lo spingeva a scrivere su cose che anche per lui erano qualcosa di nuovo, temi che non aveva ancora affrontato e che ora erano diventati chiari nella sua mente.
“Rileggendo queste pagine – conclude Beppe Amico - ho avuto l’impressione di non averle scritte io ma che mi siano state in qualche modo suggerite dall’alto, perchè molti degli insegnamenti contenuti in questo Manuale sono qualcosa di nuovo anche per me che sono in cammino da così tanto tempo”.  
Ai lettori non resta che immergersi in questo itinerario di preghiera, studiato e scritto per tutti coloro che desiderano iniziare un cammino di crescita e migliorare la qualità della loro vita sotto tutti i punti di vista.
Il libro è disponibile in versione e-book e in carta stampata in tutti gli Store online.


Collegati a questa pagina per ulteriori informazioni: https://sell.streetlib.com/go/E1RGMeqmG


  

Nessun commento:

Posta un commento

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI